fbpx

Vaccinazione gratuita: per chi?

Le categorie per le quali la vaccinazione antinfluenzale è raccomandata e gratuita sono:

  • Donne in gravidanza e nel periodo post-parto
  • Soggetti affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza
  • Soggetti di età pari o superiore a 65 anni
  • Bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale.
  • Individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti
  • Familiari e contatti (adulti e bambini) di soggetti ad alto rischio di complicanze
  • Soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo (ad es. Medici e personale sanitario, forze dell’ordine…);
  • Personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani.
  • Donatori di sangue.
  • La vaccinazione antinfluenzale è inoltre raccomandata nella fascia di età 6 mesi – 6 anni, anche al fine di ridurre la circolazione del virus influenzale fra gli adulti e gli anziani.

PER CHI NON RIENTRA IN QUESTE CATEGORIE, SI PUO’ VACCINARE A PAGAMENTO, PRESSO LE FARMACIE ADERENTI AL SERVIZIO.

Dove fare la vaccinazione

In Lombardia, le vaccinazioni antinfluenzali sono somministrate:

Gratuitamente (se si rientra nelle categorie sopra indicate):

  1. Dai Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta che aderiscono alla campagna vaccinale.
  2. Presso gli HUB Vaccinali di Como in Via Napoleona e di Erba Lario Fiere.

A pagamento (se non si rientra nelle categorie sopra indicate):

  1. Presso le farmacie aderenti al servizio di vaccinazione

A chi rivolgersi per vaccinarsi gratuitamente:

  • Per i bambini dai 6 mesi ai 6 anni compiuti bisogna rivolgersi al proprio Pediatra di Libera Scelta.
  • Per i soggetti over 65, invece, bisogna rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale
  • I soggetti a rischio per patologia possono chiedere la somministrazione del vaccino, oltre che al proprio MMG, ai centri specialistici di riferimento e nei centri vaccinali
  • Le donne in stato di gravidanza devono rivolgersi alle ASST (consultori, reparti materno infantili, ecc.).

Come prenotare

  • Prima di tutto, se si rientra nelle categorie sopra indicate, consulta il proprio medico di MMG/ Pediatra e verifica se ha aderito alla campagna di vaccinazione antinfluenzale. In caso abbia aderito, prendi direttamente appuntamento con lui per la vaccinazione​
  • In alternativa è possibile prenotare anche tramite call center al numero 800.894.545.  

E’ richiesta la ricetta medica per effettuare il vaccino?

No, non è necessaria la prescrizione medica per effettuare il vaccino antinfluenzale in farmacia.

La prescrizione medica è necessaria solo qualora il cittadino acquisti il vaccino antinfluenzale, ma non ne richieda la somministrazione in farmacia.